ESSERCI SEMPRE

165° anniversario della Polizia di Stato. Premiazione delle scuole che hanno aderito al progetto “Esseri sempre”, sottolineando l’importanza dell’attività della polizia di stato nel mantenimento della sicurezza dei cittadini contro ogni tipo di minaccia criminale.

STEFANO PARRINO ALLA MUSCO

Le foto si riferiscono alla master del flautista di fama internazionale Stefano Parrino, rivolta agli studenti della Musco, che sono stati al centro di questa esperienza di grande spessore musicale. I ragazzi sono diventati protagonisti, insieme ad un maestro, elegante ed eloquente, terreno ed al tempo stesso etereo, generoso di idee e delicato, accattivante malgrado la semplicità, con un’immensa capacità di entusiasmare.

Napoli: inaugurazione a.s. 2015/16

“Tutti a Scuola 2015”, la cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico 2015/16 si è tenuta a Napoli. Ad ospitare l’evento, lunedì 28 settembre, dalle ore 10.30, è stato l’Istituto d’Istruzione Superiore “Sannino – Petriccione“, a Ponticelli. Erano presenti il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, che hanno rivolto a studenti e docenti il loro messaggio di augurio.

All’evento hanno partecipato circa 2.000 alunni, provenienti dalle scuole di tutta Italia. Sono stati selezionati in base ai progetti e ai percorsi didattici realizzati con i loro insegnanti sui temi dell’intercultura, dell’integrazione, dell’educazione alla legalità, e della partecipazione alla vita scolastica.

La nostra scuola vi ha partecipato con il dirigente scolastico, una rappresentanza di docenti e un gruppo di genitori e studenti dei neoistituiti licei artistico e musicale.

“Special Football Cup” Trofeo integrato misto 2015

La nostra scuola ha partecipato al progetto “Special Football Cup”, torneo di Calcio a 5 Integrato Misto per gli Istituti di Primo e Secondo grado promosso da F.I.G.C., unitamente al Settore Scuola Sport CIP di Catania e in collaborazione con Torre del Grifo Village.

Lo scopo del progetto è quello di perseguire i seguenti obiettivi:

– fornire esperienze d’integrazione pratica, con attività che portano alla stretta collaborazione tra alunni con e senza disabilità, attraverso lo sport inteso prima di tutto come esperienza formativa e di gioco;

– promuovere tra gli studenti, una forte sensibilizzazione e formazione nel volontariato;

– affermare pienamente il valore dello sport quale strumento relazionale, riabilitativo, sociale e, dove possibile, accrescere il livello qualitativo dell’attività motoria;

– organizzare e realizzare eventi e manifestazioni culturali, artistiche e sportive, che mirino a valorizzare l’autonomia, l’autodeterminazione e l’autostima della persona con disabilità intellettiva, per il miglioramento della qualità della sua condizione di vita.